Escursioni Organizzate

Escursioni nell'entroterra della Marche: alla scoperta di bellezze naturali e non solo

Affidati al nostro efficiente staff per organizzare le tue escursioni nello splendido territorio marchigiano. Ti proporremo le destinazioni più affascinanti in armonia con i tuoi gusti e le tue curiosità! Non dovrai pensare a niente, organizziamo tutti noi avvalendoci della professionalità del nostro ormai consolidato partner LE MARCHE DEL CUORE.

image

Grotte di Frasassi

In provincia di Ancona, all'altezza di Genga si trovano le Grotte di Frasassi, considerate il più grande complesso d'Europa.
All'interno si trova una temperatura costante di circa 12/14° C, che permette alle stalattiti e alle stalagmiti di crescere anno dopo anno di millimetro in millimetro.
Il percorso aperto al pubblico ha una lunghezza di 1,5km; nel totale ne misurano trenta, alcune zone sono visitabili iscrivendosi alle escursioni speleologiche accompagnati da una guida esperta.

image

Fonte Avellana

Ad una altitudine di 700 metri sul livello del mare alcuni eremiti decisero di costruire le prime basi di quello che oggi è uno dei monasteri più visitati della regione Marche.
Oltre a conoscere le antiche tradizioni dei monaci, Fonte Avellana è spesso punto di partenza per piacevoli passeggiate nel territorio circostante e per i più esperti base per escursioni di trekking verso il Monte Catria.

image

Loreto

L'antica tradizione narrava che l'Arcangelo Gabriele avesse trasportato le mura della Sacra Grotta a Loreto; studi e ricerche approfondite ipotizzano che si tratti realmente dell'antica casa della Madonna, portata da Nazareth fin qua grazie alle navi della famiglia Angeli.
La Santa Casa inoltre, per la sua strutturazione e i materiali usati non presenti in zona, risulta poco affine all'architettura marchigiana del tempo.
Loreto è da anni capitale del culto mariano, raggiunta da pellegrini e visitatori provenienti da tutto il mondo.
L'enorme Santuario, costruito intorno alla Casa, si staglia sul colle ed è visibile già dalla costa; all'interno si trova il Museo Pinacoteca dove spiccano le tele dell'artista Lorenzo Lotto.

image

Urbino

Urbino è conosciuta da tutti come simbolo della Città Ideale; dal Palazzo Ducale, al centro storico, passando per la casa natale di Raffaello è senza dubbi una meta obbligatoria tra le escursioni di arte e cultura.
Clark Kenneth definì il Palazzo Ducale come "il più bel edificio di tutto il Rinascimento", la Facciata dei Torricini è stata realizzata in onore di Federico di Montefeltro, numerosi i lavori di Raffaello e Piero della Francesca e tutte le opere presenti alla Galleria Nazionale delle Marche; dove ammirare La Madonna di Senigallia e La Flagellazione di Cristo.
Decorazioni di Botticelli si trovano nello studio di Federico di Montefeltro.

image

Recanati

Se ricordate ancora la Teoria del Piacere di Giacomo Leopardi non perdetevi una visita alla sua casa nella città di Recanati.
A pochissimi km dal mare, immersa in un paesaggio collinare, Recanati ha molto da offrire in ambito storico-culturale; chiese, palazzi e musei, ma anche natura e il bellissimo panorama dal colle del Monte Tabor, proprio quello del famoso verso "sempre caro mi fu quest'ermo colle".
Questa zona oggi è un parco situato vicino alla Casa di Leopardi e al Centro Studi Leopardiani.

image

Gola del Furlo

La Gola del Furlo è una riserva naturale statale, dove gli appassionati di trekking, scalate in bici e amanti degli animali dei boschi possono trovare un ambiente ricco di emozioni.
Al punto Iat della Gola del Furlo troverete cartine dei molteplici sentieri, escursioni gratuite alle quali partecipare, audioguide per conoscere a fondo la flora e la fauna di questo paradiso.